Pop corn: mangiarne (con cautela) fa bene alla salute!

pop corn

Nonostante quanto sostiene il dire comune, mangiare pop corn fa bene alla nostra salute: l’alimento contiene infatti una notevole quantità di antiossidanti e rappresenta un vero toccasana per il nostro organismo. In altri termini, mangiare i chicchi di mais scoppiato equivale – per certi versi – ad assumere notevoli quantità di frutta e di verdura.

Stando a una recente ricerca condotta dalla West Virginia University School of Public Health, infatti, il peso dei pop corn sarebbe rappresentato solo per il 4% da acqua: ne consegue che polifenoli e fibre sono presenti in quantità davvero considerevole, rendendo l’assunzione dei pop corn molto simile all’ingestione di noci, e addirittura parzialmente preferibile al consumo di frutta e di verdura.

Per quanto ovvio, l’assunzione di pop corn deve comunque essere calibrata all’interno di una dieta ponderata e, in particolar modo, occorrerà fare molta attenzione alla loro salatura: una dose eccessiva di sale potrebbe infatti portare all’assunzione di un pericoloso surplus di sodio che potrebbe favorire la ritenzione idrica. Inoltre, è bene riporre grande cautela nella cottura dei pop corn, affinchè non si concentrino sostanze dannose per l’organismo.

Di fatti, prosegue la ricerca, nelle buste di pop corn preconfezionato è possibile riscontrare elevate quantità di PFOA (acido perfluoroottanoico), utilizzato come rivestimento impermeabilizzante di alcune stoviglie antiaderenti. Pertanto, eccedere con l’assunzione dei pop corn preconfezionati potrebbe comportare qualche pregiudizio al nostro organismo, andando ad aumentare la concentrazione di tale acido nel sangue, e comportando di seguito un incremento del rischio cardiologico.

Insomma, così come per tutti gli alimenti, anche l’assunzione dei pop corn non potrà che essere agita all’interno di un bilanciamento adeguato, evitando i consueti eccessi. Prestate infine molta attenzione alla salatura (cercate di preferire un dosaggio contenuto) e – ove possibile – preferite i chicchi di mais naturale al cibo preconfezionato. Buon appetito!