Piedi che bruciano sotto la pianta? Ecco a cosa potrebbe essere dovuto:

Se hai mai avuto bruciore ai piedi, sai quanto può essere scomodo. I piedi che bruciano possono essere causati da una serie di cose, da cose semplici come la pelle secca a problemi più gravi come danni ai nervi. Se stai riscontrando bruciore ai piedi, è importante capire cosa sta causando il problema e risolverlo il prima possibile. In alcuni casi, i piedi che bruciano possono essere un segno di un problema più serio, quindi non ignorare il problema se ti dà fastidio da un po’. Molto spesso, la neuropatia è la causa del bruciore ai piedi. È più probabile che le fibre nervose danneggiate diventino iperattive e si accendano male. I nervi danneggiati inviano segnali di dolore al cervello anche se non ci sono ferite.

L’uso eccessivo di alcol può portare alla neuropatia alcolica, un tipo di danno ai nervi che può causare sensazioni di bruciore ai piedi. I sintomi includono: Debolezza muscolare, spasmi muscolari e perdita della funzione muscolare; Disfunzione urinaria e intestinale; Vertigini; Discorso alterato; Intorpidimento e formicolio alle estremità.  Oltre alla neuropatia, anche le infezioni e l’infiammazione dei piedi possono causare una sensazione di bruciore. Il più comune di questi è il piede d’atleta, un’infezione della pelle causata da funghi.

Le dita dei piedi
stock.adobe.com

Scarpe e calze umide e ambienti umidi consentono ai funghi di crescere e diffondersi. I sintomi del piede di un atleta possono includere prurito, bruciore tra le dita dei piedi e la pianta dei piedi. Altri sintomi includono: Vesciche pruriginose sui piedi; Pelle screpolata e desquamata tra le dita dei piedi o sulla pianta dei piedi; Pelle secca sui lati o sulla pianta dei piedi; Pelle cruda sui piedi; Unghie che si staccano dal letto ungueale o appaiono scolorite, spesse e friabili. Anche la malattia delle arterie periferiche (PAD) provoca comunemente piedi in fiamme. La cattiva circolazione del sangue ai piedi può spesso causare dolore, formicolio e bruciore ai piedi, soprattutto durante la deambulazione.

Settimane o mesi dopo l’intervento di bypass gastrico, alcune persone avvertono una sensazione di bruciore ai piedi. Lo scarso assorbimento delle vitamine del gruppo B dopo il bypass gastrico può causare neuropatia alle gambe e sensazione di bruciore ai piedi. La glicemia alta (diabete) riduce la trasmissione dei segnali dai nervi. Questo può influenzare la sensazione in varie parti del corpo, compresi i piedi. La glicemia alta indebolisce anche le pareti dei vasi sanguigni che trasportano ossigeno e sostanze nutritive ai nervi. Circa il 60-70% delle persone con diabete ha qualche forma di danno ai nervi o neuropatia.