Farmaci

Codex bustine, medicinale utile contro le diarree

Codex bustine è un medicinale che appartiene alla classe dei microorganismi antidiarroici, utilizzabile nell’ambito di un lievito della specie del Saccharomyces boulardii, geneticamente resistente agli antibiotici.

Le bustine di Codex si usano per la profilassi e per il trattamento del dismicrobismo intestinale e sindromi diarroiche correlate.

Particolarmente efficace in tale ambito, non deve essere usato dai pazienti che soffrono di ipersensibilità al principio attivo o ad uno qualsiasi degli eccipienti, e ancora nei pazienti che sono portatori di catetere venoso centrale, o che sono allergici ai lieviti.

Cosa sapere prima di usarlo

Prima di usare Codex è bene ricordare che il contenuto delle bustine non deve essere mescolato con liquidi troppo caldi o con soluzioni alcooliche.

È anche bene informare il medico o il farmacista se si è recentemente assunto qualsiasi altro medicinale, anche quelli senza prescrizione medica, poiché non è possibile escludere delle interazioni.

Infine, valutando la natura fungina di Saccharomyces boulardii, Codex bustine non devono essere somministrate durante la terapia antifungina topica o sistemica.

Ricordiamo infine che:

  • il trattamento della diarrea con questo medicinale non è sostitutivo della necessaria reidratazione, quando il medico la ritiene necessaria;
  • occorre prestare particolare attenzione alla manipolazione del prodotto in presenza di pazienti portatori di catetere venoso centrale per evitare contaminazioni;
  • deve essere usato solo dopo aver consultato il medico nel caso di pazienti portatori di catetere venoso centrale e pazienti allergici.

Come si usa

La posologia di Codex bustine indicata nel foglietto illustrativo fare riferimento a 1-2 capsule 2 volte al giorno per gli adulti, salvo diversa prescrizione medica.

La somministrazione del medicinale andrà effettuata intervalli regolari, possibilmente a digiuno o comunque almeno 15 minuti prima dei pasti.

Quali sono gli effetti indesiderati

Come ogni medicinale, anche Codex potrebbe determinare degli effetti indesiderati, anche se non tutte le persone li manifestano. Rari sono i casi segnalati di flatulenza, e rarissimi i casi di reazioni allergiche.

Naturalmente, se si manifestano effetti indesiderati, è bene interrompere la somministrazione del prodotto e parlarne con il proprio medico di riferimento.

Cosa contiene

Codex contiene Saccharomyces boulardii e eccipienti come lattosio; magnesio stearato; gelatina; titanio diossido.

Maggiori informazioni

In caso di maggiori informazioni, consigliamo di parlarne direttamente con il proprio medico. In tal modo sarà possibile condividere le proprie condizioni di salute e comprendere se l’uso di Codex bustine sia effettivamente indicato per la vostra specifica situazione, o se sia meglio risolvere il problema della diarrea mediante altre soluzioni, medicinali e non solo.

Advertisement
Tags

Articoli correlati

Back to top button
Close