Notizie

Avigan, farmaco per sconfiggere il Coronavirus: la replica dell’Aifa e l’incontro per un eventuale sperimentazione

L’agenzia italiana del farmaco, l’Aifa ci tiene a dare chiarezza in merito ad una notizia che si è diffusa sui social network e che al momento non vede una fondatezza scientifica al 100%. Sui social infatti, si parla di un farmaco giapponese l’Avigan che potrebbe sconfiggere il Coronavirus. 

L’agenzia Italia del farmaco ha voluto precisare però che non esistono alcuni trial clinici in merito alla sua sicurezza e alla sua efficacia. Ma cos’è l’Avigan? 

Questo è un farmaco utilizzato in Cina e in Giappone sui pazienti positivi al virus Sars-Cov-2. Il farmaco è un antivirale che permetterebbe di combattere alcune nuove forme di virus influenzali. Come chiarito però dal virologo Burioni: il farmaco russo, la vitamina C, il farmaco giapponese, ecc…sono solo scemenze. Le notizie affidabili arrivano dalle autorità sanitarie e non da YouTube o dai social. 

Nel frattempo, anche se l’Avigan non è un medicinale autorizzato alla vendita né in Italia, in Europa e negli Stati Uniti, l’Agenzia del Farmaco sta pensando a una sperimentazione, che però non è certo che possa partire. Infatti, al momento si attende la discussione degli esperti in merito per vedere se il farmaco può o meno essere provato ed impiegato per il contrasto al Covid-19. 

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close