Alimenti brucia grassi: 10 cibi da inserire in dieta

Coloro i quali desiderano perdere dei grassi in modo facile e senza eccessiva fatica, farebbero bene a prendere in seria considerazione la possibilità di introdurre all’interno della propria dieta alcuni alimenti brucia grassi appartenenti alla dieta mediterranea. Ecco 10 cibi da inserire nella propria alimentazione quotidiana!

Aceto

L’aceto è uno dei principali condimenti della cucina mediterranea, ed è altresì un modo molto gustoso per poter condire insalate e ortaggi. Il tutto, con immediati benefici in bilancia: condire con l’aceto aggiunge infatti sapore ai piatti, con solo 5 calore ogni 100 grammi.

Caffè
Caffè verde (Svetol®) + Tè verde

Il caffè non fa dimagrire (come invece alcune leggende metropolitane suggeriscono), ma ha comunque poche calorie e contribuisce a fermare il senso di fame. Meglio addolcirlo con un pò di dolcificante e del latte, anzichè zucchero.

cocomero

Cocomero

Il cocomero è uno degli alimenti che contiene maggiori quantità di acqua e forniscono un elevato senso di sazietà. Tale alimento ha infatti solo 16 calorie ogni 100 grammi, e – se assunto prima di mettersi a tavola – contribuisce a tagliare il senso di appetito.

Insalata

L’insalata, se mangiata prima dei pasti (vale un pò la regola del cocomero di cui poche righe fa – contribuisce a ridurre il senso di appetito. Per un’insalata più gustosa, aggiungete della frutta, della verdura e un pò di formaggio (senza esagerare!).

Peperoncino

Il peperoncino contiene la capsaicina che frena l’appetito e accelera il metabolismo. A patto di non attendersi miracoli da questo ottimo condimento: il peperoncino non ha infatti alcun effetto sul peso, ma terrà a bada la voglia di assumere molto cibo.

Pere

Possono essere facilmente consumate come snack, appagando il desiderio di masticare: contengono inoltre molta acqua e aiutando a sentirsi più sazi. Le loro caloria sono limitate a 41 ogni 100 grammi.

Mele

Per le mele vale un discorso molto simile a quello già affrontato per le pere. Contengono molta acqua e sono l’ideale per sentirsi un pò sazi. Ogni 100 grammi contengono 45 calorie (4 in più delle pere).

Pompelmo

Il pompelmo è spesso inserito all’interno delle diete a causa delle sue proprietà: contiene poche calorie (26 ogni 100 grammi), pochi zuccheri, molte fibre. Provate a mangiare mezzo pompelmo o un bicchiere di succo di pompelmo prima dei pasti, poichè vi aiuterà a sentirvi più sazi e arrivare quindi meno affamati al pasto principale.

te verde

Tè verde


Tè verde

I principi attivi del tè verde sono facilmente assimilabili dal nostro organismo. Tra di essi un cenno particolare è attribuibile alla catechina, un potente polifenolo in grado di influenzare positivamente il nostro metabolismo. Per ottenere evidenti vantaggi bisogna comune consumarne parecchio (fino a un litro al giorno).

Verdure crude

Le verdure crude possono essere una buona alternativa ai propri snack. È sufficiente portarsele con sè in ufficio, già tagliate e pronte ad essere addentate: soddisfaceranno il vostro desiderio di masticare, fornendo grandi quantità di acqua (che darà un maggiore senso di sazietà). Le calorie sono bassissime!