Agaricus Blazei Murrill: ecco il fungo che allunga la vita

Chiamato anche Cogumelo do sol, l’Agaricus blazei Murrill (ABM) è un originario della regione montagnosa del Piedade, provincia di S. Paolo in Brasile. Fu scoperto negli anni 90 durante una ricerca epidemiologica condotta dall’Università della Pennsylvania, in cui venne evidenziata in quell’area un’incidenza estremamente bassa di malattie degenerative dell’adulto e un aumento della longevità rispetto alle regioni circostanti. Gli abitanti di questa particolare regione del Piedade utilizzavano regolarmente il fungo come alimentazione.

L’efficacia per la salute

Dalla sua scoperta sono stati effettuati numerosissimi studi scientifici, con risultati che ne documentano la sua grande efficacia per la salute. All’ABM sono state attribuite azioni antiossidanti, immunomodulanti, antiallergiche, antinfiammatorie, antimicrobiche e antitumorali.  Oltre a potenziare il sistema immunitario difende l’organismo dall’esposizione a tossine ambientali che derivano dall’aria che respiriamo o dai cibi che ingeriamo, e aiuta a prevenire l’insorgenza delle malattie degenerative croniche.

Il supporto antioncologico

È tra i funghi più studiati e utilizzati nel supporto anti-oncologico complementare alle terapie convenzionali. In vitro e in vivo rallenta la proliferazione delle cellule tumorali e ne inibisce la tendenza ad invadere altri organi e tessuti. Agisce in sinergia con i farmaci chemioterapici e ne riduce gli effetti collaterali migliorando significativamente la qualità della vita e l’effetto delle terapie. Micotherapy ABM di AVD Reform proviene da agricoltura biologica europea ed è certificata BIO.